pensieri sparsi
Storico : Pensieri


 
 

Consumismo onirico (cit)

Di Vesnuccia (del 18/10/2014 @ 18:49:46, in Pensieri, linkato 573 volte)



...come direbbe qualcuna, o ossessione come direbbe un altra :P
Insomma pare che io abbia trovato il negozio che fa abiti che non solo mi piacciono ma che addirittura fanno delle mie misure.La ditta in base Uk ma con cifre veramente basse, fa presagire abiti fatti in oriente, ma io senza farmi tanto le pipe mentali e morali per una volta che posso comprarmi un abito di mia taglia, e addirittura non dovermi vende un rene ci provo. Ma io non sarei io se non mi facessi scrupoli quando spendo soldi per me, cosi al momento di scegliere, invece degli abiti preferiti ho comprato qualcosa di indossabile tutti i giorni.
E adesso non vedo l'ora che mi arrivi!


Articolo (p)Link Commenti Commenti (8) Storico Storico Stampa Stampa

Troppe cose

Di Vesnuccia (del 06/06/2014 @ 11:33:25, in Pensieri, linkato 438 volte)

Son successe troppe cose.
Ho visto troppi posti e troppe persone.
E non riesco a cogliere il filo del discorso interno.
uff : - P

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1) Storico Storico Stampa Stampa

E un anno...

Di Vesnuccia (del 07/05/2014 @ 12:17:54, in Pensieri, linkato 429 volte)

E' un anno che maritozzo ormai lavora con contratto a tempo indeterminato.
Dopo aver fatto 7 anni con contratti a progetto , che son andati bene finche la legge Fornero non ha reso la precarietà fatta di contratti di 1 anno a precarietà fatta da contratti da 1 a 3 mesi.
In quei 7 anni da precario un po' per scelta e un po' per crisi ci siamo abituati alla libertà di poterci sempre scegliere noi quando andare in vacanza e cogliere al volo offerte ryanair. Vacanze non ferie, perché quelle non gli spettavano e di conseguenza si partiva senza guardare minimamente il calendario.
In questo anno invece ci è toccato riabituarci che ce qualcuno che le ferie le deve aprovare. Al inizio toccava maturarle, e cmq si era ultimi arrivati e che ultimo arriva si deve accontentare di quel che avanza. Poi c'è stata la chiusura aziendale , percio far ferie nel periodo piu costoso in assoluto, ma cio nonostante sono riuscita a farcele fare senza spendere uno spropositi. Ovviamente in Italia e gatto muniti.


vista da casa di Sorano

Ma una volta maturate le ferie, fatto vedere ai datori di lavoro che si è ligi e lavortori, si è cominciato a ragionare con la visione da lavoratore dipendenti. Quello che cerca di sfrutare ogni singolo ponte, organizzare le ferie con larghissimo anticipo per spendere meno.
E cosi gia a marzo sapevamo dove faremo le ferie estive, da due settimane si è presentato il calendario ferie fino a fine anno che è stato pure aprovato.
Cosi ci siamo fatti Venezia, Bologna, Potenza, Parma e Milano fino adesso e ci aspettano Forte dei Marmi, Londra, Potenza, Lago di Vico-Lago di Bracciano, Regio Emilia, Amsterdam(da confermare) e Vicenza entro fine anno.
Che vuol dire che ormai non mi posso manco sognare scapate nel we, perche sono belle che decise :P.
E io che faccio?
Mi sogno un viaggio in Cornovaglia a giugno dell'anno prossimo :P, cosi si becca il ponte di San Giovanni, patrono di Torino.

Il cambio lavoro ovviamente non ha cambiato solo questa sfera della nostra vita, ma visto che siamo gente terra terra e non crediamo alla pensione, facciamo oggi quel che non potremo permetterci un domani :D

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

Chi non muore si rivede...

Di Vesnuccia (del 06/05/2014 @ 16:37:57, in Pensieri, linkato 417 volte)

o rilegge in questo caso.
Ma visto che non scrivo da oltre un anno manco un post, e sinceramente da anni che non aggiorno il blog chi sa se mi rileggerà qualcuno. Si vedrà, anche se ho molti dubbi :D. Del resto qui ci venivano pochi intimi una decina d'anni fa, la folla si è dispersa quando i blog sono diventati di moda, e anche i piu intimi si sono persi di vista.
I tempi sono cambiati, la comunicazione anche. Quello che sembrava veloce e immediato dieci anni fa, è diventato lento e noioso. Si usano altri mezzi che per dir la verità trovo anche molto comodi, ma a volte mi manca quella famigliarità che si respirava in ogni commento (quando ce n'erano) in blog di una volta. Quei blog che non erano ne si spacciavano per esperti di settore, dove riuscivi a cogliere interezza della personalità di chi lo scriveva, magari "interezza" che quella persona voleva farti trasmettere, ma non era solo una sua piccolissima parte ma tutta una serie di sfaccettature magari sottintese ma che alla fine chi leggeva coglieva.
Mo siamo in tutto un fiorire di food, fashion, tecnology, craft, art, mamma etc blog, cosa che a me fa tristezza.
Probabilmente sono nata vecchia e non accetto certi cambiamenti, sara' che trovo sconfortante che una persona anche nel suo tempo libero si limiti a solo un hobby/interesse, sara' che io sono una che se non pensa a 1000 cose insieme si deprime. E sara' che nonostante tutto io ami cadere nei luoghi comuni, allora diciamocelo

Non ci sono piu le mezze stagione e quanto stavamo meglio quando si stava peggio :P.

Quella delle mezze stagioni è vera, ho fatto cambio stagione a meta' aprile perche si andava in giro a mezze maniche, ma sul letto ho ancora il piumone.
Sarà che luoghi comuni son veri?

Beh vedremo quanto avrò voglia e ispirazione di togliere la polvere da qui

baci sparsi come un tempo

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4) Storico Storico Stampa Stampa

Evadere

Di Vesnuccia (del 29/01/2013 @ 14:48:04, in Pensieri, linkato 1458 volte)



Quest'anno non è inziato granche bene, ma si sapeva visto la rifforma Fornero. Han fatto la regola e ovviamente ci si inventato il modo di ragirarlo. Poi pero visto che alcune societa' non hanno voglia di passare eventuali guai invece di un contratto a progetto di 12 mesi fanno contratti a progetto da 1 a 3 mesi. Siam passati da un precariato a "lungo termine" a un precariato a "breve termine". Una goduria ...

Allora uno che fa? Si ridimensiona. A settembre si era deciso di non farsi piu l'abbonamento ai concerti. I viaggi che erano in previsione li si sono fatti e sul filo dei viaggi in questo momento pende solo Venezia dove si va per Carnevale. In appartamento con amici ma costumati per 4 giorni :). E cosi mi ritrovo a cucire tutto il giorno. Le cose per me sono fatte ma per lui mi sono imbarcata in cose mai toccate con mano. gli sto facendo il frac. Auguratemi buona fortuna va :P. Io intanto faccio Ana Karenina de noi altri :P senza buttarmi sotto il treno pero :P


Articolo (p)Link Commenti Commenti (3) Storico Storico Stampa Stampa

Auguri!

Di Vesnuccia (del 23/12/2012 @ 17:43:30, in Pensieri, linkato 623 volte)



Auguri di un Natale di dolci incontri e sentimenti che aprono il cuore!
E ovviamente di un bel po' di cose buone da mangiare!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

E a voi San Nicola, cosa ha portato?

Di Vesnuccia (del 06/12/2012 @ 13:18:36, in Pensieri, linkato 608 volte)



Il giorno di San Nicola
Jan Steen 1665

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

Filo da stendere

Di Vesnuccia (del 24/10/2012 @ 15:54:20, in Pensieri, linkato 717 volte)



L'unico filo da stendere che spero non sara' mai vuoto :D

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3) Storico Storico Stampa Stampa

E quando manca la quotidianità?

Di Vesnuccia (del 15/10/2012 @ 15:51:18, in Pensieri, linkato 629 volte)

E quando manca la quotidianità o quando la quotidianità che vivi non è quella che ti va bene che fai?

Cominci a cercare di evadere questa tua condizione non desiderata. E se sei una nomade nel animo come lo sono io che fai? Ti fai viaggi mentali che poi cerchi di concretizare e li rendi reali. E cosi a novembre si va a Londra (colpa del Tate e la mostra di prerafaeliti, o è solo una scusa per tornarci? :P) e Roma (mostra di Vermeer, e qui non è una scusa :D), e a dicembre a Siviglia (e qui è colpa di Ryanair che vendeva il volo a spiccioli).

Perche tanto la quotidianità come la voglio io non ci sara' sicuramente fino a fine anno, cosi si vive in un limbo di valige da preparare, roba da lavare e stirare (ho il ferro da stiro buono in riparazione!!!), e visto che valige devono essere almeno ci siano anche quelle da viaggi di piacere :D!

Nel mentre faccio l'infermiera fisioterapista al gatto ciccioso, cerco di convincermi che devo fare il cambio stagione se non voglio morire assiderata, e che forse è il caso di liberare la scrivania che sembra uscita da "Sepolti in casa" :P

Ma poi come al solito ti ritrovi a fare cose bizzare e totalmente inutili come il velo medievale tutt'altro che semplice o guardare fanciule asiatiche che su youtube mostrano come farsi le treccie di tutti i tipi :P



Articolo (p)Link Commenti Commenti (10) Storico Storico Stampa Stampa

Le bizzarie del mercato di lavoro

Di Vesnuccia (del 01/10/2012 @ 15:39:30, in Pensieri, linkato 595 volte)

Putacaso che una grande azienda italiana con una delle sedi a sud tra tanti progetti fa anche uno che per comodita delega a un altra societa' che lo prende in carico e che manda le sue risorse in trasferta per mesi.
Putacaso che questi non san organizarsi e non fanno un emerito caxxo di quello che dovevno fare e alla conferenza stampa dove il progetto veniva presentato fa fare una figuraccia pazzesca al commitente.
Putacaso che tale grande azienda italiana si incaxxa come una biscia e tra escalation varie per mettere pezze a un progetto partito male vengono contatati tante altre aziendine del nord italia che provedono con le proprio risorse umane a avanzare con i lavori e arrivare almeno a non far collasare i sistemi nelle demo dimostrative etc etc.
Putacaso che si è lavorato per due mesi in trasferta e la gente si è stancata a fare orari assurdi, magare di fare 14 giorni di fila lavorativi e sta pressando a tornare a casa e rimanerci.
Putacaso che per non uscire del tutto dal progetto le aziendine del nord cercano risorse umane del posto (citta grande che tutti amano tanto e i locali se se ne vanno rimpiangono). I skill richiesti non sono assurdi specialmente per la nuova generazione dei laureati, tanto si lavora su un prodotto IBM che quasi nessuno conosce e lo si imparerebbe usandolo e lavorandoci sopra, in pratica risorse junior perche i senior sono troppo costosi e troppo skillati per fare lavoro da impiegatuci.
Dopo 1 mese di ricerca e non so quanti coloqui di lavoro non se ne trovato mezzo e la fine dei coloqui finiscono anche cosi

"Ma il lavoro è 5 giorni a settimana?"
"Si gli orari di solito sono quelli di ufficio, 5 giorni a settimana."
"E ma io mica posso 5 giorni, al massimo 3 e neache continuativi, non ci riesco proprio."
"Ma perche ha problemi famigliari o lavorativi?"
"No no, è proprio che è stancante, mi spiace"

Dittemi voi se è una cosa normale!!!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6) Storico Storico Stampa Stampa


Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17

Ci sbirciano 1113 amici

< ottobre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Cerca per parola chiave  

Titolo

A_pensar_male... (2)
Blogheggiando (53)
Cartoni (4)
Casalinghetudine© (35)
Cinema (27)
CoCoCoDe (17)
Cucinando (79)
Famiglie (180)
Hobby (25)
I_Have_a_Dream (26)
L_altra_Storia (11)
Libri (28)
Musica (50)
Pensieri (171)
Posti (63)
Ricordi (30)
Sport (9)
Teatro (28)

Catalogati per mese:
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015

Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017

Titolo

Autoritratti (5)
Caminate (49)
Cucina (1)
Eventi (1)
Hobby (86)
Mare (16)
Personaggi (3)
Shopping (1)
Torino (24)
Trani (1)
Viaggi (154)

Titolo

Creating

Titolo

Autori
Il perché
Copyright

Titolo
Ody
Buba
Comida
CV
Lanterna
La Vonorace
Legs
Lilas
Rossella
Spezzaincantesimi
Ste
Warehouse






Feed XML RSS 0.91