Briscola

Briscola La Briscola è uno dei giochi più popolari e amati, e si gioca con le tipiche 40 carte da gioco Italiane.
Ne esistono due varianti principali: La Briscola Classica e La Briscola Chiamata.

La Briscola Classica si gioca con un mazzo da 40 carte di quattro diversi semi, in due uno contro l'altro, o in quattro a coppie(giocatori disposti sul tavolo alternandosi in base alla coppia).
Ogni giocatore pesca una carta e chi pesca la più alta fa il mazziere, le carte vengono distribuite in senso antiorario tre per giocatore e una viene disposta sul tavolo a faccia in su visibile a tutti con il mazzo posto a faccia in giù sopra a quest'ultima, il seme della carta visibile è denominato Briscola.
Il giocatore a destra del mazziere inizia deponendo la prima carta(a sua scelta), e così fanno tutti gli altri giocatori a turno in senso antiorario.
Chi ha messo la carta di punteggio maggiore dello stesso seme di quella deposta dal primo giocatore del turno alla fine raccoglie tutte le quattro carte, se vengono messe carte con il seme della Briscola, vince chi ha messo la carta di Briscola con il punteggio maggiore.
La mano seguente inizia dal giocatore a destra di quello che ha vinto la mano precedente.
Alla fine di ogni mano ogni giocatore pesca una carta in senso antiorario, cominciando dal giocatore a destra del vincente; la carta scoperta all'inizio del gioco sarà l'ultima ad essere pescata.
I punti totali sono 120 e vince la coppia di giocatori, o il giocatore se si gioca in due, che totalizza il punteggio maggiore, quindi chi fa più di 60 punti vince.
Punteggi delle carte: l'Asso vale 11 punti, il 3 vale 10 punti, il Re vale 4, il Cavallo vale 3, il Fante vale 2, tutte le altre carte(2, 4, 5, 6 e 7) valgono 0 punti.

Le regole e i punteggi della Briscola chiamata sono gli stessi, ma si gioca in cinque, e quando si comincia la partita ai giocatori vengono date 8 carte a testa, quindi tutte le carte sono distribuite e nessuna viene scoperta.
Dopo aver visto le proprie carte, ogni giocatore dichiara un punteggio minimo con cui vincere la partita, chi ha dichiarato il punteggio più alto sceglie il proprio compagno chiamando una carta(dicendo ad esempio che giocherà con lui chi ha il Re di spade) che identificherà anche la Briscola, ma non saprà chi è il suo compagno finchè non viene giocata quella carta.
Si gioca secondo le regole della Briscola classica, e alla fine la coppia vincerà contro i tre restanti se e solo se il proprio punteggio è maggiore o uguale a quanto dichiarato all'inizio.

Sei in iSogn@tori  > Vizi per la mente  > Giochi  > Briscola 


Commenti  Commenti  ( 2 )










 Versione precedente del sito
 Informativa sull'utilizzo dei cookies